La sindrome di Wernicke Korsakoff: sintomi, cause, trattamento

La sindrome di Wernicke-Korsakoff – complesso associati sintomi neuropsichici causati da carenza di vitamina B1 (Tiamina). Si sviluppa quando si esegue alcolismo, cattivo assorbimento delle sostanze nutritive. La malattia si manifesta sotto forma di disturbi motori, paralisi oculare, breda.

Ragioni per lo sviluppo di sindrome di Wernicke-Korsakoff

La sindrome di Gaia-di Wernicke-Korsakoff è un insieme di manifestazioni cliniche causate da carenza di vitamina B1 con l’ulteriore sanguinamento nel cervello. Per la prima volta questo fenomeno è stato rilevato nei pazienti con alcolismo cronico. I sintomi della sindrome di descrivere la donna, che soffre di una costante vomito dopo l’ustione solforico acido dello stomaco.

Si sviluppa nelle seguenti condizioni:

  1. Il digiuno durante oncologia GASTROINTESTINALE per evitare il dolore.
  2. Anoressia.
  3. Carenza di Tiamina nel cibo.
  4. Tratto gastro-intestinale, riducono l’apporto di vitamina B1 con il cibo.
  5. Alcolismo cronico.
  6. Vomito incontrollabile in caso di avvelenamento, gravidanza, alcolismo con la sindrome di Mallory-Weiss.
  7. Acquistato secondaria di immunodeficienza.
  8. L’emodialisi in pazienti con compromissione della funzione renale.
  9. Infestazioni elmintiche.

Lo sviluppo della malattia

La sindrome di Wernicke è una encefalopatia, in crescita sullo sfondo di un edema cerebrale, piccole emorragie, di solito in aree sottocorticali istruzione: auditorium collina, сосцевидные del corpo. Mesencefalo e la parte mediale dell’ipotalamo anche coinvolti nel processo patologico. Si verifica una riduzione della sostanza bianca demielinizzazione conduttrice di percorsi che collegano le cellule nervose tra di loro.

La sostanza intercellulare visiva collina, ipotalamo mesencefalo soffre di carenza di tiamina, che proprio in queste aree la vitamina viene utilizzato come cofattore транскетолазы. La mancanza di questo elemento provoca энергодефициту nel cervello, soprattutto nelle suddette aree.

READ  Descrizione dell'epilessia nei bambini

Carenze di vitamine vitamina B1 provoca l’accumulo di эксайтотоксичного sostanza – acido glutammico, che ha un effetto stimolante sui neuroni. Eccesso il suo effetto – causa di ulteriore violazione funzionamento delle cellule nervose e la loro morte.

L’ipotalamo regola la funzione autonomica, che è responsabile per il tono dei vasi sanguigni. La sua sconfitta nella sindrome di Wernicke provoca edema ed emorragie cerebrali. Cellule morte e bianche le fibre nervose vengono sostituiti successivamente глией, cioè межклеточным sostanza.

Encefalopatia colpisce anche il verme del cervelletto, centri oculomotore, abducente e vestibolococleare-cocleare nervi.

 

I sintomi della malattia di Wernicke-Korsakoff

Danni a diverse strutture cerebrali portano alla rottura della loro funzione. La sindrome di Wernicke-Korsakoff comprende i seguenti sintomi clinici:

  1. L’atassia, nistagmo (jitter bulbi oculari).
  2. Il mal di testa.
  3. Nervosa, motore eccitazione.
  4. Amnesia, i falsi ricordi sono (confusione di memoria).
  5. Delirio: il delirio, le allucinazioni.
  6. Astenia, adynamia.
  7. Nausea, vomito, bruciore di stomaco, disturbi della sedia.
  8. Disturbi vegetativi: sudorazione, brividi, arrossamento del viso.

La sconfitta del cervelletto provoca atassia, espressa in un’andatura instabile, violazione di coordinamento dei movimenti. Emorragia in una zona in cui si trova il nucleo del nervo oculomotore, porta a офтальмоплегии, cioè paralisi bulbi oculari.

È possibile modificare зрачковых riflessi, asimmetrico loro reazione alla luce. I risultati del freddo della prova rispetto alla norma più ridotti.

La sconfitta dell’ipotalamo e il suo core provoca disturbi vegetativi:

  • aumento della temperatura corporea o brividi;
  • l’espansione o la contrazione dei vasi cutanei;
  • il cambiamento di colore del viso.

In staminali parte ai nuclei del nervo vago, quindi gonfiore e sanguinamento in questo luogo portare a disturbi dell’apparato digerente, che egli controlla. Questo si manifesta diarrea o una sedia instabile, vomito.

READ  Vertigini quando IRR: come sbarazzarsi di, trattamento

Alla carenza di vitamina B1 soffre non solo centrale, ma anche il sistema nervoso periferico, si sviluppa polineuropatia.

La sindrome di Korsakoff, prossimo dopo l’emorragia, comprende disturbi mentali, e anche una parziale perdita di memoria. In questa amnesia può crescere. Il danno legami tra le cellule nervose si traduce in un cambiamento di ricordi, una persona può confondere l’ora dell’evento. Il delirio è allucinatorio-disturbo delirante. Spesso una persona si trova in uno stato di torpore, cioè di stordimento.

Diagnosi e trattamento della sindrome di Wernicke-Korsakoff

Il paziente è necessaria l’ispezione di un neurologo e uno psichiatra. Si svolge diagnosi differenziale con patologie come la schizofrenia, neoplasie cerebrali, psicosi, sullo sfondo di ebbrezza.

Un trattamento tempestivo impedirà l’approfondimento di amnesia. Il ritardo nella fornitura di pronto soccorso può portare alla morte del paziente. Per il trattamento usano la vitamina B1, iniettato per via parenterale (introdotti dal rilevamento, iniezioni endovenose). La terapia di Tiamina accompagnati al miglioramento clinico. Si deve ricordare che questo farmaco, nonostante la sua l’innocuità, può causare shock anafilattico paziente. Vengono introdotte anche altre vitamine del gruppo b: Piridossina, Cobalamina, acido Nicotinico.

I pazienti, inoltre, indicati:

  1. Con la stanchezza fanno uso di steroidi anabolizzanti per un set di massa corporea.
  2. Passano il trattamento della malattia di base che ha generato i dati di disturbo: l’alcolismo, la sindrome di Mallory-Weiss, vomito.
  3. Applicare антигипоксические farmaci per proteggere le cellule da carenza di ossigeno: Мексидол, Acc.
  4. Angioprotektor Actovegin migliora la circolazione sanguigna, le proprietà reologiche del sangue.
  5. Vengono utilizzati farmaci nootropi per conservare la memoria: Noopept, Aniracetam.
READ  Se si verifica un mal di testa nella parte posteriore della testa

Conclusione

Vitamina B1 – sostanza nutriente importante, il deficit che provoca l’encefalopatia di Wernicke e mentale sindrome di Korsakoff. Prima si comincia la terapia della malattia, più favorevole previsione. Se ritardi di aiuto è possibile inabilità e anche la morte. Durante profondamente potente encefalopatia di Wernicke-Korsakoff possibili residui di manifestazioni in forma di precarietà di deambulazione, disturbi della memoria.

Continuando a utilizzare il sito, accetti l'utilizzo dei cookie. maggiori informazioni

The cookie settings on this website are set to "allow cookies" to give you the best browsing experience possible. If you continue to use this website without changing your cookie settings or you click "Accept" below then you are consenting to this.

Close